L’esperienza integrata dei 4 Talenti – 25/29 agosto

C’è un Filo d’Oro, un filo invisibile che cerchiamo costantemente, che conduce all’incontro con se stessi. Lo cerchiamo nelle cose, nelle relazioni, nelle esperienze che facciamo, nelle amicizie, nella famiglia, nei figli, nella coppia, nel
lavoro, nei soldi e nella vita.

Il filo d’oro collega tutte queste esperienze e tuttavia  esiste al di là di esse, invisibile e allo stesso tempo manifesto
per chi è capace di vedere oltre le forme”.

In tutte le persone c’è un profondo impulso a vivere sempre e per sempre consapevolmente, cioè felici e senza limiti. Questo impulso nasce dalla natura più intima e autentica dell’Essere. Quando questo impulso è talmente forte da trasformarsi in una necessità vitale, allora inizia un percorso personale profondo e completo, che ha come obiettivo la piena realizzazione della propria natura coscienziale.

Questa esperienza è l’oggetto di studio, ricerca ed esperienza del Filo d’Oro. Dal 25 al 29 agosto si svolgerà un’esperienza pratica introduttiva al Filo d’Oro, un affascinante laboratorio di ricerca e sperimentazione dove approfondire la comprensione della natura umana, esplorare i limiti della percezione, incontrare una pace profonda e riconoscere la felicità per il semplice fatto di esistere. Un intensivo residenziale di 4 giorni, in mezzo alla natura, nella campagna umbra.

Potrai scoprire l’esperienza integrata dei 4 talenti, il piacere della meditazione, rilassarti in un ambiente accogliente e gustare gli ottimi piatti di cucina vegetariana. Le esperienze che derivano dalla comprensione dei 4 Talenti portano chiarezza mentale, sobrietà, rimozione delle idee limitanti, sviluppano pensieri ed emozioni armoniosi, comportamenti appropriati e successo nella realizzazione di scopi di valore.

Cosa sperimenterai

L’Esperienza Integrata dei 4 Talenti – 4 Porte per la Felicità Esistenziale

-Il Talento meditativo

“Il senso delle cose risiede nella tua presenza consapevole in esse”

-Il Talento trascendentale

“Se guardi bene, ogni finestra si affaccia sempre e solo dentro di te”

-Il Talento devozionale

“ La devozione è il fiore che nasce dalla dedizione, dalla resa assoluta interiore verso qualcosa. Un flusso d’amore autentico”

-Il Talento gnostico

“Al sorgere del sole in un attimo è giorno, con la stessa rapidità diveniamo ciò che vogliamo conoscere: conoscenza”

 

Il talento è una dote, un aspetto del sé che serve da porta per accedere a una esperienza di felicità, pace e realizzazione profonda. I ricercatori sperimentano le realizzazioni descritte dalle principali filosofie esistite nel pianeta e presenti soprattutto nei testi filosofici della cultura indovedica, dove la pratica della meditazione ha raggiunto la sua massima espressione (Sutra di Patanjali, Bhagavad Gita, Veda, Upanishad).

Per la prima volta si presenta un percorso di consapevolezza che propone lo studio e l’esperienza integrata di questi talenti. Alcuni punti che sperimenteremo insieme

  • Le 5 fasi del processo meditativo: attenzione, concentrazione, contemplazione, meditazione, integrazione;
  • I benefici della pratica meditativa per il benessere e la qualità della vita;
  • Il ruolo e l’esperienza del silenzio interiore;
  • Educare alla consapevolezza e alla felicità la mente e il cervello;
  • Inner attitude: la consapevolezza che la realtà esterna è la semplice proiezione del livello interno di consapevolezza;
  • Capacità di riconoscere e identificare le proprie emozioni nelle situazioni;
  • Capacità di comprendere le cause delle proprie emozioni.

 

Per maggiori informazioni e per prenotare il tuo posto clicca sul sito: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-vacanza-seminario-con-daniel-lumera-introduzione-al-filo-doro-58949873659 fbclid=IwAR0A9IfNm1AnHaWR52YgNiUrZTV7yg4mgwcB0yZ4UzyBgihtfLJLFoMHYHQ